Wikileaks prova a scappare


wikileaks

wikileaks (Photo credit: Sean MacEntee)

La morsa delle autorità statunitensi su Wikileaks è sempre forte e l’associazione fondata da Julian Assange è alla ricerca di una soluzione che possa permetterle di continuare ad operare indisturbata senza temere ripercussioni a livello legale. Tra le ipotesi attualmente in fase di studio vi sarebbe l’acquisto di una nave sulla quale alloggiare i server che ospitano le pagine contenenti i segreti pubblicati nel corso degli ultimi anni, ancorandola in alto mare.

Wikileaks fugge in acque internazionali | Webnews.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s