iPhone 5 attaccato dai vescovi


Image representing Apple as depicted in CrunchBase

iPhone 5 è uno strumento che allontana l’uomo dalla vera essenza della vita e Apple è un’azienda che propina il razzismo fra gli utenti. È quanto sostiene Avvenire, il quotidiano dei vescovi, all’indomani della presentazione del nuovo iPhone 5, quest’ultimo considerato uno strumento deleterio per l’esistenza umana. Un giudizio esagerato o un j’accuse motivato?

iPhone 5 sarebbe un «superprodotto su cui riflettere con una certa urgenza», un gingillo elettronico che non farebbe altro che deteriorare la moralità del consumatore perché «la supremazia simbolica della mela morsicata sta producendo nuove forme di disuguaglianza e una sorta di razzismo tecnologico che discrimina chi non possiede l’iPhone».

via iPhone 5 attaccato dai vescovi | Apple | Digital.it.

Advertisements

One comment on “iPhone 5 attaccato dai vescovi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s